Moda e spettacolo

Liu Jo Luxury, anteprima capsule al 'Be a sweetheart'

Organizzata da Homi fashion&jewels in collaborazione con il Poli.design-Politecnico di Milano

0

0

0

0

0

Liu Jo Luxury, anteprima capsule al 'Be a sweetheart' Liu Jo Luxury, anteprima capsule al 'Be a sweetheart'

Milano, 8 feb. - "Le collezioni di gioielli per Liu Jo Luxury, visto il riscontro positivo che abbiamo sul mercato, sono e saranno sempre di più caratterizzanti nella nostra offerta". Lo dichiara all'Adnkronos/Labitalia l'amministratore delegato di Liu Jo Luxury Bruno Nardelli, in occasione del lancio di una capsule di gioielli dedicata al cuore nella collezione Primavera Estate 2020. La capsule sarà presentata in anteprima dall'8 al 18 febbraio a Milano a Palazzo Giureconsulti, storica sede della Camera di commercio di Milano che affaccia su Piazza Duomo, nella mostra 'Be a sweetheart -

Il cuore nel gioiello moda', organizzata da Homi fashion&jewels in collaborazione con Poli.design-Politecnico di Milano, dedicata al cuore nel gioiello fashion, tra arte e moda, sacro e profano, amore e buoni sentimenti. La capsule si caratterizza per un design innovativo in cui la trama merlettata, dona il giusto connubio tra femminilità e glamour. Presenti in collezione collane, bracciali e orecchini a tema. "Il cuore - spiega Nardelli - è un must delle nostre collezioni di gioielli che in questi dodici anni abbiamo proposto con rivisitazioni che hanno ottenuto sempre un grande successo".

Con quasi 120 milioni di fatturato e quasi tre milioni di pezzi venduti negli ultimi 12 anni Liu Jo Luxury, la brand extension di Liu Jo per gli orologi e gioielli, è uno dei casi di successo del settore a livello internazionale nel segmento di mercato del lusso accessibile. Il brand di gioielli e orologi nato come licenza di Liu Jo e che faceva capo alla Nardelli Luxury di Bruno Nardelli, è diventato nel 2017 Liu Jo Luxury Spa, joint venture di Liu Jo con Nardelli. La nuova società, vede Bruno Nardelli come amministratore delegato e come presidente Marco Marchi, amministratore unico di Liu Jo, è nata con l'obiettivo di consolidare il posizionamento del Brand Liu Jo Luxury, principalmente sui mercati esteri, qualificandone ulteriormente la visibilità a livello internazionale.

Il brand Liu Jo Luxury è stato oggetto negli ultimi anni anche di indagini universitarie come nel caso dello studio comparato sul visual merchandising condotto dalla Iulm, la Libera università di lingue e comunicazione di Milano, che ha evidenziato come Liu-Jo Luxury sia il brand più riconosciuto della gioielleria fashion ed è diventato, inoltre, tra i case history più studiati dalle università italiane. Oltre al Politecnico e alla Iulm, le performance aziendali hanno indotto negli anni a occuparsi del brand atenei come la Bocconi di Milano, la Sapienza di Roma e il Suor Orsola Benincasa di Napoli.

Homi Fashion&Jewels celebra il cuore, con una mostra ad ingresso libero dalle 10 alle 18, nelle sue molteplici interpretazioni, con gioielli realizzati da giovani designer e da maison del gioiello moda come Pandora, Furla e Liu Jo Luxury, da stilisti, artigiani e artisti i cui gioielli ci mostrano il cuore tanto nelle sue caratteristiche materiali che nei suoi riferimenti spirituali. La mostra interpreta il cuore in tre accezioni: cuore come manifesto, ovvero come portatore di un messaggio; cuore come dono d'amore e connessione tra due persone; cuore legato ad una dimensione spirituale, ispirato ai simboli del sacro. Adnkronos

0

0

0

0

0

GioielliLiu jo luxuryLabitalia
Commenti
Liu Jo Luxury, anteprima capsule al 'Be a sweetheart'
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Amadeus: "Tra Fiorello e Tiziano clima non è scalfito"
News Successiva
Sanremo, Leo Gassmann vince tra i Giovani. Bugo e Morgan squalificati