Dal mondo

Usa 2020, in Iowa Buttigieg vince di misura

Al termine del conteggio dei voti in Iowa

0

0

0

0

0

Usa 2020, in Iowa Buttigieg vince di misura Usa 2020, in Iowa Buttigieg vince di misura

Washington, 7 feb. - Al termine del conteggio dei voti nell'Iowa, l'ex sindaco di South Bend Pete Buttigieg si è confermato il più votato per un soffio, con il 26,2 per cento delle preferenze contro il 26,1 per cento del senatore Bernie Sanders. Al terzo posto la senatrice Elizabeth Warren con il 18 per cento, mentre l'ex vice presidente Joe Biden e la senatrice Amy Klobuchar hanno ottenuto rispettivamente il 15,8 per cento e il 12,3 per cento. L'imprenditore Andrew Yang ha infine ottenuto solo l'uno per cento di sostegno.

Ma la Commissione nazionale dei democratici ha parlato di ''inconsistenza'' del risultato, chiedendo ai membri del partito dell'Iowa di iniziare immediatamente una revisione dei voti. La credibilità dei risultati è stata infatti messa in dubbio dal responsabile della Commissione, Tom Perez, che ha detto di ritenere necessaria una revisione per mantenere la fiducia della gente. ''Quando è troppo è troppo - ha scritto Perez su Twitter - In vista dei problemi che sono emersi nella selezione dei delegati e al fine di garantire la fiducia della popolazione nei risultati, chiedo al Partito democratico dell'Iowa di iniziare immediatamente una revisione". L'intervento di Perez su Twitter segue un'analisi dei risultati condotta dal New York Times, che ha rivelato errori di calcolo e nell'assegnazione di delegati ad alcuni candidati. (Adnkronos)

0

0

0

0

0

Whashington
Twitter
New york times
Partito democratico
Iowa
Commenti
Usa 2020, in Iowa Buttigieg vince di misura
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Virus, 636 morti in Cina e oltre 31mila contagi
News Successiva
E' morto Stanley Cohen, con Rita Levi Montalcini conquistò il Premio Nobel 1986