Cultura

Ragusa, reparti speciali dei carabinieri contro il banditismo

Serie di eventi

0

0

0

0

0

Ragusa, reparti speciali dei carabinieri contro il banditismo Ragusa, reparti speciali dei carabinieri contro il banditismo

“I reparti speciali dei carabinieri impegnati nella repressione del banditismo (C.F.R.B.) Sicilia 1943-1950”. E’ questo il titolo dell’interessante serie di eventi promossi e coordinati dal cultore di storia locale nonché collezionista di militaria Gianni Iurato, unitamente all’Associazione nazionale combattenti e reduci, all’Archivio di Stato e alla Camera di Commercio del Sud-Est Sicilia. Questi ultimi hanno condiviso fattivamente l'iniziativa culturale apportando una collaborazione e partecipazione attiva per la riuscita delle manifestazioni programmate. Tra gli eventi in calendario un convegno nell’auditorium della Camcom di Ragusa, una mostra nei locali dell’Associazione nazionale combattenti e reduci e la Notte bianca al museo.

Tutte queste iniziative saranno illustrate nel corso di una conferenza stampa in programma sabato 1 febbraio, alle 11, nella sede dell’Associazione nazionale combattenti e reduci, in piazza Libertà-angolo viale del Fante 2, secondo piano. All’incontro con i giornalisti saranno presenti Gianni Iurato, un rappresentante dell’Archivio di Stato e un rappresentante dell’Associazione nazionale combattenti e reduci. Le testate giornalistiche sono invitate a partecipare.

0

0

0

0

0

Reparti specialiCarabinieri
Commenti
Ragusa, reparti speciali dei carabinieri contro il banditismo
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
"Mamma sto benone ma mandami da mangiare", lettera dal lager
News Successiva
Ragusa: la città aurea