Comunicati

Elezioni

E. Romagna: Conte a Salvini, 'camomilla? Rabbia e insulti non mi appartengono'

Ospite a Otto e mezzo

0

0

0

0

0

E. Romagna: Conte a Salvini, 'camomilla? Rabbia e insulti non mi appartengono' E. Romagna: Conte a Salvini, 'camomilla? Rabbia e insulti non mi appartengono'

Roma, 27 gen. - Salvini “oggi nessuno lo ha visto, oggi i citofanatori sono rimasti a casa. La camomilla? Rabbia e insulti non mi appartengono”. Così il premier Giuseppe Conte, ospite di otto e mezzo su La7, risponde al leader della Lega.

Poi usa una metafora, richiamando il calcetto, una sua passione. “E' come quei giocatori scorretti che per confondere l' arbitro” su un fallo fatto “si butta a terra e lamenta un fallo”. “Io la camomilla non la prendo perchè devo restare vigile. Ho tanto da fare per gli italiani, alla camomilla preferisco caffè”.

0

0

0

0

0

Elezioni
Salvini
Conte
Camomilla
Commenti
E. Romagna: Conte a Salvini, 'camomilla? Rabbia e insulti non mi appartengono'
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Riforme: 29 marzo data referendum su taglio parlamentari
News Successiva
Unicredit: con Bei nuovo plafond di 400 mln per pmi italiane