Cultura

Davide Faraone a Ragusa

Per presentare il libro

0

0

0

0

0

Davide Faraone a Ragusa Davide Faraone a Ragusa

Davide Faraone dà voce ai suoi silenzi più intimi. E lo fa con l’amore profondo di un padre. “Con gli occhi di Sara” è lo straordinario racconto del rapporto con sua figlia Sara, una ragazza di sedici anni autistica. L’autismo scoperto quando Sara aveva poco più di due anni e raccontato nelle fasi più importanti della sua vita. Faraone presenterà il libro domenica, alle 16,30, alla libreria Ubik di Ragusa, in via Plebiscito 5, angolo corso Vittorio Veneto. Nel corso dell’incontro che sarà moderato dal giornalista Giorgio Liuzzo, Faraone spiegherà le motivazioni che lo hanno spinto a scrivere questo testo.

Il libro è l’occasione per l’autore di mettersi a nudo e di guardare il mondo con occhi scevri da ogni pregiudizio. Le esperienze di padre e di uomo politico (Faraone è dal 2018 senatore della Repubblica mentre nel 2014 è stato nominato Sottosegretario di Stato al Miur e nel 2016 Sottosegretario alla salute) si intersecano con altre difficili storie di vita vissuta e con volti incontrati durante il suo cammino. Una narrazione intima e un’occasione unica per guardare con consapevolezza un futuro tutto da costruire. Faraone è stato uno dei promotori della prima legge sull’autismo in Italia e della legge sul “dopo di noi”. Inoltre, è stato protagonista di uno sciopero della fame al fianco delle persone con disabilità al fine di ottenere i fondi per la non autosufficienza in Sicilia.

Punto di riferimento per le famiglie che con lui condividono l’esperienza dell’autismo, nel 2015 è diventato presidente della Fondazione italiana per l’autismo che lo vede promotore di numerose e incisive iniziative.

0

0

0

0

0

Davide FaraoneLibroSara
Commenti
Davide Faraone a Ragusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, riapre Museo Etnografico Serafino Amabile Guastella
News Successiva
Modica in copertina del prestigioso Italia! Italy travel and life