Salute e benessere

Come dimagrire 3 kg, basta seguire la dieta del salmone

Ecco un esempio di menù e i menù alternativi

0

0

0

0

0

Come dimagrire 3 kg, basta seguire la dieta del salmone Come dimagrire 3 kg, basta seguire la dieta del salmone

La dieta del salmone è la dieta ideale da seguire prima di Natale per dimagrire velocemente fino 3 kg in 5 giorni. Si tratta di una dieta che prevede il consumo di slamone ma anche di altro pesce.

Il salmone è un pesce ricco di grassi e non può essere mangiato ogni giorno e per un lungo periodo. La dieta del salmone inoltre non è adatta a tutti e soprattuo alle persone che svolgono una vita sedentaria e che soffrono di patologie importanti o sono in sovrappeso. Ricordiamo che il salmone è un pesce grasso e per tanto molto calorico se viene utilizzato continuamente nell’alimentazione. Un abuso di salmone potrebbe infatti favorire il sovrappeso, soprattutto se la persona ha una vita sedentaria e un’alimentazione sbilanciata.

Ma vediamo ora cosa si mangia nella dieta del salmone. Colazione con una tazza di latte (anche di origine vegetale purché senza zucchero) con 30 grammi di cereali integrali. Sptunino: 5 mandorle. Pranzo: riso con salmone, zucchine e cipolle da condire con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva. Merenda: una tazza di tè verde senza zucchero. Cena: petto di pollo alla griglia con verdure grigliate e condite con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva Ecco ora alcuni esempi di menù alternativi per i vari pasti della giornta della dieta del salmone per dimagrire fino a 3 kg. Spuntino e menù alternativi: piccolo frutto di stagione, uno yogurt magro senza zucchero, una fetta biscottata con 30 grammi di salmone affumicato, una piccola macedonia di frutta senza zucchero. Pranzo e menù alternativi: 60 gr di riso integrale con 120 gr di salmone e 150 grammi di zucchine, da condire con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva, Insalata con 100 grammi di pollo, cipolle, pomodorini e un cucchiaio di mais, da condire con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva. Merenda e menù alternativi: una manciata di noci, uno yogurt magro senza zucchero, un piccolo frutto di stagione o una tazza di tè verde con due fette biscottate.

Cena e menù alternativi: 120 grammi di salmone arrostito con 60 gr di patate e una porzione di broccoli conditi con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva, una porzione di pesce al forno da accompagnare con 150 grammi di zucca Delica da cuocere in forno o in padella e condita con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e della noce moscata, una porzione di sashimi di salmone da accompagnare a qualche maki o uramaki o a un’insalata di stagione o due uova o, in alternativa, una porzione di formaggio magro da accompagnare con insalata mista e condita con un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e 30 grammi di pane integrale. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire questa o qualsiasi altra dieta soprattutto se si soffre di patologie importanti come il diabete. 

0

0

0

0

0

ComeDimagrireSeguireDietaSalmoneSalute
Commenti
Come dimagrire 3 kg, basta seguire la dieta del salmone
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Seguire una dieta senza carboidrati per dimagrire 4 kg: ecco il menù
News Successiva
Dieta per emorroidi: ecco gli alimenti vietati