Italia

Schiaffi a bimbi in asilo nido, sospesa maestra nel varesotto

Sospesa per 6 mesi

0

0

0

0

0

Schiaffi a bimbi in asilo nido, sospesa maestra nel varesotto Schiaffi a bimbi in asilo nido, sospesa maestra nel varesotto

VARESE - Una maestra di asilo nido di Cocquio Trevisago, in provincia di Varese, e' stata sospesa dalla professione per sei mesi con l'accusa di avere maltrattato bambini di eta' compresa tra pochi mesi e due anni.

Il provvedimento, disposto dal gip del Tribunale di Varese, e' scattato al termine di un'indagine dei Carabinieri, nata dalle segnalazioni pervenute da alcuni genitori dei piccolissimi alunni. In circa due mesi di indagine i militari dell'Arma, coordinati dalla Procura di Varese, hanno documentato una serie di violenze da parte della maestra titolare del nido sui bambini a lei affidati. La donna, secondo quanto accertato dagli investigatori, avrebbe maltrattato i minori con urla, insulti e frasi volgari: "sei proprio un terrone", "guardati, fai schifo", "piangi che cosi' ti passa" alcune delle parole pronunciate.

In alcune occasioni i piccoli sarebbero stati percossi con sculacciate e schiaffi e lasciati da soli mentre erano in preda a crisi di pianto. In un caso i genitori hanno riferito che il loro bimbo soffriva di insonnia, incubi notturni e manifestava reazioni autolesionistiche, segnali che hanno indotto a ritirare il piccolo dall'asilo. Le dichiarazioni dei genitori, riscontrate dagli atti d'indagine, hanno consentito agli investigatori di accertare oltre venti condotte illecite, commesse dall'indagata a partire dal marzo del 2017.

0

0

0

0

0

Schiaffi
Bimbi
Asilo
Nido
Sospesa
Maestra
Varesotto
Commenti
Schiaffi a bimbi in asilo nido, sospesa maestra nel varesotto
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Traffico illecito di rifiuti, arresti tra Lamezia e Catanzaro
News Successiva
Di Maio: non vogliamo fare cadere il Governo