Benessere

Dieta chetogenica, quanto si perde?

Ecco un esempio di menù giornaliero

Dieta chetogenica, quanto si perde? Con la dieta chetogenica si dice addio ai carboidrati e si perde fino a 3 kg in una settimana. La dieta chetogenica è una dieta che può far dimagrire velocemente.

Il segreto della dieta chetogenica per dimagrire sta nel fatto che dicendo addio ai carboidrati l’organismo viene costretto ad utilizzare i grassi come fonte primaria di energia invece degli zuccheri. In questo modo si avvia il processo denominato chetosi. In molti riferiscono che la dieta chetogenica permette di dimagrire velocemente ma trattandosi di un regime alimentare sbilanciato deve essere seguito con costanza per non compromettere il risultato finale ma per un periodo massimo di 1-2 settimane. Esagerare con la dieta chetogenica può provocare danni a fegato e reni. Proprio per questo motivo raccomandiamo come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cominciare questa o qualsiasi altra dieta, soprattutto se si soffre di diabete o altre patologie importanti.

La dieta chetogenica impone anche l’eliminazione di questi alimenti: pasta, pane, patate, prodotti a base di zucchero, legumi, latticini e molti tipi di frutta. I soli alimenti ammessi nella dieta chetogenica sono carne, uova e pesce. Ma vediamo cosa si mangia in un esempio della dieta chetogenica per dimagrire fino a 3 kg in una settimana. Colazione con uno yogurt magro con celerali oppure in alternativa una tazza di caffè o tè. Pranzo: carne bianca alla piastra oppure due uova e ortaggi lessi. Come spuntino di metà pomeriggio si può scegliere tra yougurt greco, formaggi magri o del prosciutto cotto accompagnato da una piccola porzione di frutta secca. Cena:pesce grigliato o in alternativa carne rossa con verdura cotta al vapore.