Benessere

Salute e dimagrimento: ecco la dieta ipocalorica del latte per dimagrire

E' una dieta restrittiva non adatta a tutti

La dieta del latte può far dimagrire fino a 2 kg in 5 giorni. La dieta del latte è una dieta ipocaloric che si basa sul consumo del latte associato naturalmente ad altri alimenti. La dieta del latte arriva dal Portogallo. Si tratta di una dieta molto restrittiva e non adatta a tutti.

In particolare la dieta del latte non è adatta alle donne in gravidanza e alle persone che soffrono di patologie importanti come il diabete e non solo o alle persone che sono intolleranti al lattosio o soffrono di disturbi intestinali. Ma vediamo come funziona la dieta del latte in un esempio indicativo di 5 giorni. Prima di adottare questo tipo di regime alimentare è bene sentire il parere del proprio medico di fiducia. Ecco come funziona la dieta del latte. Primo giorno solo latte. Secondo giorno latte e frutta. Terzo giorno: latte, frutta e formaggio light. Quarto giorno: 4 bicchieri di latte, 2 frutti, 150 grammi di carne magra (una bistecca o del petto di pollo) ai ferri o alla piastra, senza condimenti.

Quinto giorno: 2 bicchieri di latte, 2 frutti, 1 uovo sodo condito con un poco di olio extravergine d’oliva, 150 grammi di carne magra ai ferri o alla piastra. Durante la dieta del lattè si può bere anche tè verde oltre naturalmente all’acqua. Tra la frutta da preferire nella dieta del latte ci sono le arance, le pere, l’ananas o kiwi. Tra i formaggi si può scegliere la ricotta, la robiola e in genere i formaggi freschi e magri. La dieta del latte è vietata alle persone che sofforno di patologie importanti e non deve essere seguita oltre i giorni consentiti in quanto potrebbe dare effetti negativi alla salute dell’organismo. Infine ricordiamo come faccimao sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito che si tratta di una dieta indicativa e che la dieta deve essere sempre elaborata da un nutrizionista in base alle caratteristiche della persona.