Mostra

Psichiatria in Comunità a Modica con Io ti vedo

15 artisti in fermata

Psichiatria in Comunità con Io ti vedo – 15 artisti in fermata. E’ la collettiva d’arte che sarà inaugurata venerdì 22 novembre nella Galleria “Fermata d’Arte” dell’U.O.C. di Psichiatria di Modica , diretta dal dott. Onofrio Falletta.

«La mostra si svolge, in una sede espositiva interna al nostro Servizio, pensata e realizzata proprio per trasformare i luoghi di cura in spazi sociali e culturali aperti alla città, per promuovere l’indispensabile vicinanza tra Sanità e Comunità civile.» ha sottolineato Alessandra Barone – Sociologa - U.O.C.Psichiatria Modica. La mostra resterà aperta dal 22 novembre 2019 al 25 gennaio 2020 in via Aldo Moro 1- Modica orari: dal lunedì al venerdì ore 9.00-13.00/ ore 16.00 -19.00. Il sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00. L’esposizione rappresenta la sintesi di un progetto artistico- riabilitativo, coordinato dalla dott.ssa Elisabetta Rizza, che ha visto coinvolti Pazienti e Operatori, insieme a Professionisti dell’arte, Insegnanti e Alunni del Liceo artistico, in un percorso di creatività partecipata: 15 artisti, diversi per età, formazione, stili, si sono incontrati e confrontati, in uno scambio di esperienze e metodi di lavoro, che ha sollecitato la creazione di opere personali e collettive.

Le opere esposte, spaziando tra pittura, scultura e fotografia, raccontano un processo di connessione tra individuo e collettività, un vero esperimento di arte sociale che ha coinvolto persone tanto differenti tra loro, ma con la stessa grande capacità di dialogo comunicativo e relazionale. Un esempio di “Psichiatria di Comunità” capace di attuare percorsi di cura nuovi, con obiettivi di prevenzione e riabilitazione, nonché di integrazione sociale ed apertura al territorio.