Salute

Tè verde per dimagrire: ecco come perdere peso

Risveglia il metabolismo

Tè verde per dimagrire, ecco come perdere peso. E’ una frase che si sente spesso quando si parla di dieta e bevande ideali per perdere peso. Il tè fa bene alla salute, fa dimagrire e perdere peso ed ha molti altrieffetti benefici. Un famoso detto antico sul tè verde dice "Meglio essere privati di cibo per tre giorni, che di tè per uno".

Il tè verde è da sempre la bevanda più antica utilizzata dai cinesi. I cinedi utilizzano il tè verde per curare di tutto, dalla emicrania alla depressione. In Cina, il the verde viene utilizzato come una medicina da almeno 4.000 anni! Negli anni sono stati eseguiti diversi studi sui benefici del tè verde. Nel 1994 sul Journal of National Cancer Institute sono stati pubblicati i risultati di uno studio epidemiologico, i quali affermano che bevendo tè verde si riduce il rischio di cancro esofageo negli uomini e nelle donne cinesi di quasi il sessanta per cento! I ricercatori dell'università di Purdue hanno recentemente concluso che una sostanza contenuta nel tè verde inibisce la crescita delle cellule tumorali. Vi è anche una ricerca che indica che bere il tè verde abbassa i livelli di colesterolo totale, oltre a migliorare il rapporto tra colesterolo buono (HDL) e colesterolo cattivo (LDL). Il tè verde è la bevanda ideale per dimagrire.

Il tè è una bevanda ricca di catechine, sostanze antiossidanti appartenenti alla famiglia dei flavonoidi, in grado di donare un senso di sazietà prolungato che diminuisce i rischi di mangiare più del dovuto e di ricorrere a snack spezza-fame davvero poco salutari. Esse, inoltre, accelerano il metabolismo basale e stimolano il processo di termogenesi, processo che riduce la conversione dei grassi assunti con la dieta in calorie, indirizzando i nutrienti (specialmente carboidrati e grassi) a produrre energia sottoforma di calore, piuttosto che a sintetizzare tessuto adiposo di riserva: agire sulla termogenesi permette, quindi, di tenere maggiormente sottocontrollo il peso corporeo e di impedire l’accumulo di grasso, specialmente nel girovita e nella zona addominale. Il tè verde aiuta a dimagrire anche perché contiene anche le metilxantine (caffeina, teobromina, teofillina), molecole che riducono l’assorbimento degli zuccheri, stimolano la lipolisi, ossia l’eliminazione dei grassi dagli adipociti (resa possibile anche grazie all’effetto positivo compiuto sul cortisolo, importante ormone lipogenetico) e che, grazie all’azione vasodilatatoria, determinano una maggiore attività renale e una diuresi più efficace. Produrre ed eliminare più urina facilita la depurazione e la detossinazione dell’organismo, poiché si allontanano le scorie e le sostanze di scarto che vi si accumulano all’interno e si eliminano i liquidi in eccesso che, quando ristagnano, danno origine alla fastidiosa e antiestetica cellulite. L’ammasso di scorie e tossine impedisce, infatti, all’organismo di lavorare al meglio e alle cellule di poter assimilare le sostanze buone a discapito di grassi: per questo è importante stimolarne l’escrezione.