Italia

Conte: la manovra renderà il paese più giusto, equo e sicuro

E' una manovra per le famiglie

0

0

0

0

0

Conte: la manovra renderà il paese più giusto, equo e sicuro Conte: la manovra renderà il paese più giusto, equo e sicuro

ROMA - "Diciamo la verita' agli italiani. Questa e' una manovra economica per le famiglie, i lavoratori e le imprese. Per chi chiede piu' innovazione e piu' tutela dell'ambiente.

Vogliamo migliorare la vita di tutti i giorni e renderla piu' semplice: con le nostre misure abbiamo evitato un aumento di tasse per 23 miliardi, circa 540 euro l'anno di Iva risparmiati, che non peseranno sulle spalle delle famiglie italiane. Inoltre, con il taglio del cuneo fiscale, abbiamo ridotto 3 miliardi di tasse sul lavoro". Lo scrive su Facebook il premier Giuseppe Conte. "Aiutiamo le giovani coppie che vogliono avere un bambino intervenendo sul bonus bebe' e sugli asili nido, anche attraverso un voucher fino a 3 mila euro per famiglie in difficolta'.

Sosteniamo i lavoratori - aggiunge il presidente del Consiglio -: in media 500 euro in piu' l'anno per rendere la busta paga piu' pesante e la quotidianita' piu' leggera. E le partite Iva non si toccano. Vogliamo un Paese piu' giusto, piu' equo, piu' sicuro. Combattiamo l'evasione fiscale: se tutti pagano le tasse ognuno paga di meno, se usi la carta lo Stato ti restituisce fino a 1.000 euro l'anno, direttamente sul conto corrente". "Difendiamo la Sanita': cancelliamo il superticket da 10 euro su esami e visite specialistiche come la mammografia o la risonanza magnetica. Investiamo piu' risorse sul Sud e sui giovani che vogliono rimanere nel Mezzogiorno per far crescere i loro territori - sottolinea il premier -.

Il 'bonus facciata' per la casa rappresenta un volano per il settore, un volto nuovo per le nostre citta'. Vogliamo accendere il semaforo 'verde' alla crescita economica con 10,5 miliardi sul Green New deal".

0

0

0

0

0

Conte
Manovra
Paese
Giusto
Equo
Sicuro
Commenti
Conte: la manovra renderà il paese più giusto, equo e sicuro
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Decaro rieletto per acclamazione presidente dell'Anci
News Successiva
Industria farmaceutica investe 1 miliardo l'anno e chiede stabilità