Benessere

Dieta dell'insalata: la vera ricetta per dimagrire

Ecco un esempio di menù dei 3 giorni

La dieta dell’insalata, la vera ricetta per dimagrire. Si tratta di una dieta ipocalorica semplice da seguire. La dieta dell’insalata dei 3 giorni è tra le diete lampo più facili da fare per perdere peso.

La dieta dell'insalata è facile da seguire perché premette di dimagrire senza lo stress di stare molto tempo in cucina a preparare. Per dimagrire subito con la dieta dell’insalata bisogna seguire delle regole ovvero bere ogni giorno almeno un litro e mezzo di acqua e tisane drenanti al tarassaco o al finocchio o tè verde senza aggiunta di zucchero. ma vediamo ora cosa si mangia in un esempio di menù della dieta dell’insalata per dimagrire. Primo giorno: colazione con un tè verde, due o al massimo tre biscotti integrali. Spuntino: una spremuta di pompelmo. Pranzo: insalata verde con cipollotti con 130 g di insalata novella, 20 g di tarassaco, 50 g di cipollotti (45 cal) e una macedonia di fragole con 200 g di fragole, succo di limone (54 cal). Merenda: un centrifugato di carote (150 ml, 44 cal). Cena: crema di zucchine e patate con 100 g di zucchine, 100 g di patata, 50 g di cipolla (127 cal), una bistecca ai ferri con 200 g di carne, erbe aromatiche (216 cal) e insalata mista.

Secondo giorno: colazione con un tè verde, due biscotti integrali (30 g, 127 cal). Spuntino: una spremuta di pompelmo o una tisansa drenante al finocchio o tarassaco. Pranzo: una porzione di pasta integrale, insalata al salmone con 200 g di indivia, 55 g di salmone affumicato (142 cal) e un pompelmo (150 g, 39 cal). Merenda: una tisana drenante o un tè verde. Cena: merluzzo con pomodori e olive con 120 g di merluzzo, 40 g di pomodori, 10 g di olive nere, aglio, prezzemolo (119 cal) einsalata di lattuga (200 g, 28 cal). Terzo giorno: colazione con un tè verde, due biscotti integrali (30 g, 127 cal). Spuntino: una spremuta di arancia o una spremuta di pompelmo. Pranzo: insalata saporita con 200 g di lattuga, 2 carciofi, 1 cucchiaio di capperi, 2 cucchiai di mais, 50 g di pomodorini, erba cipollina, 1 cucchiaio di aceto balsamico, 1 cucchiaino d’olio (113* cal) e un kiwi (100 g, 44 cal). Merenda: una spremuta di pompelmo. Cena: un minestrone tiepido di verdura (200 g, 100 cal), involtini di zucchine con 90 g di ricotta, 200 g di zucchine, 60 g d'indivia, erba cipollina, 1 cucchiaino d'olio (168* cal) e insalata di rucola e pomodori con 100 g di rucola, 50 g di pomodori (36 cal).

Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico di famiglia o di un nutrizionista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico soprattutto se sio soffre di diabete o altre patologie importanti.