Ambiente

Alberi per il futuro oggi a Modica

Saranno piantati trenta alberi di quercia

Anche la città di Modica aderisce oggi, domenica 17 novembre, alla manifestazione “Alberi per il futuro”, un evento che si celebra in oltre duecento città italiane. L’assessorato all’Ecologia e all’Ambiente ha deciso di sostenere quest’appuntamento mettendo a dimora trenta alberi di querce.

La piantumazione avverrà nel terreno adiacente l’elisoccorso al quartiere Sorda, dalle 10 alle 13, dove insiste una bambinopoli ed ha lo scopo di favorire la forestazione urbana che è una delle misure che mitigano l’inquinamento ed i cambiamenti climatici. “Abbiamo aderito come amministrazione comunale in uno con la maggioranza consiliare e il consigliere Marcello Medica, che ha proposto formalmente l’adesione, commenta l’assessore all’Ambiente Pietro Lorefice, a questa iniziativa che ci appare molto efficace per rendere agibile quel processo di forestazione urbana, peraltro avviata da tempo dall’amministrazione Abbate, non solo per educare al senso e al rispetto del verde pubblico ma per contrastare quel cambiamento climatico che uno dei temi più tragici nell’agenda globale.

Mi corre l’obbligo di ringraziare Michele Caldarella, un appassionato di alberi che ha donato le querce da piantumare e che caratterizzeranno quell’area come un parco verdeggiante e molto suggestivo.”