Benessere

Dieta dell'ananas per dimagrire 4 kg: menù

Ecco un esempio completo di cosa mangiare

La dieta dell’ananas può far dimagrire fino a 4 kg velocemente. La dieta dell’ananas è una dieta lampo che non può essere seguita oltre i 3 giorni. E’ una dieta monotematica che si basa principalmente sul consumo dell’ananas, un frutto ricco di molta vitamina C.

Prima di elencare un esempio della dieta dell’ananas vediamo quali sono le proprietà benefiche del frutto esotico più famoso al mondo. L’ananas oltre ad essere ricco di vitamina C è ricca di magnesio e contiene una sostanza che è stata spesso utilizzata negli integratori per perdere peso, e che in particolare si trova nel suo gambo. Questa sostanza è la bromelina, che in realtà si riferisce a due enzimi capaci di scindere le proteine in aminoacidi per il nutrimento del nostro corpo, cioè capaci di “digerire” le proteine rendendole disponibili per il nostro corpo, in particolare quelle animali. In generale infatti si consiglia di mangiare l’ananas fresco dopo un pasto proteico a base di carne o pesce per aumentare la sua disponibilità proteica. Ma vediamo il menù giornaliero che può essere seguito nei tre giorni (dopo aver consultato il proprio medico considerato che si tratta di una dieta molto restrittiva).

In primis è importante sapere che l’ananas deve essere assolutamente fresco e non quello dei barattoli. Poi è necessario seguire alcune regole ovvero consumare ogni giorno due chili di ananas e circa 200 -300 grammi di tonno al naturale. Ecco il menù: colazione: ananas a fette, 4 mandorle, 8 noci, una confezione di 150/200 gr. di yogurt greco senza grassi, 2 cucchiai di fiocchi di avena al naturale, tè o caffè senza zucchero. Spuntino: ananas a fette, un uovo sodo. Pranzo: 200 grammi di tonno al naturale o affumicato (può essere sostituito con salmone fresco o affumicato, sgombro al naturale, sardine o alici, pesce spada), un piatto di verdure crude a scelta con 100 grammi di avocado o due cucchiaini di olio di oliva, una fetta di pane di segale tostata, ananas a fette. Spuntino: ananas a fette, 4 mandorle. Cena: 200 grammi di fiocchi di latte, o 100 grammi di ricotta magra o 200 grammi di pollo o tacchino arrosto con un piatto di verdure crude a scelta; ananas a fette. Spuntino: un bicchiere di succo di ananas senza zuccheri aggiunti.

Prima di cominciare la dieta dell’ananas o qualsiasi altra dieta raccomandiamo come sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito di consultare il proprio medico curante o uno specialista. La dieta sopraelencate è indicativa e non deve essere seguita senza aver pchiesto il parere del proprio medico di famiglia o di uno specialista. L'Ananas, o ananasso, è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Bromeliaceae. È conosciuto soprattutto per la specie coltivata Ananas comosus. L'ananas ha un effetto diuretico: combatte la ritenzione dei liquidi ed è un buon digestivo e possiede una azione antinfiammatoria sui tessuti molli. Viene usato nelle terapie contro la cellulite. In cucina viene usato sia per la preparazione di secondi piatti, come il pollo in agrodolce, sia per la preparazione di dolci.

Nelle analisi diagnostiche il succo di ananas (assunto per via orale) è utilizzato in radiologia come mezzo di contrasto per gli esami di colangiografia in risonanza magnetica al posto di alcune costose sostanze di sintesi. Studi scientifici pubblicati a partire dal 2004, verificati nel 2007 e 2012 hanno dimostrato l'efficacia del succo dal punto di vista tecnico medicale. L'esperienza pratica del Policlinico Sant'Orsola di Bologna, dove il succo d'ananas è stato utilizzato continuativamente per due anni, ha altresì evidenziato ottimi risultati sia dal punto di vista dei pazienti che dal punto di vista della spesa.