Benessere

Dieta dell'acqua per dimagrire subito 4 kg: menù

Bere tanta acqua ogni giorno

La dieta dell’acqua per dimagrire subito 4 kg in 7 giorni è facile da seguire. La dieta dell’acqua è nota per essere la dieta di molte star tra cui Monica Bellucci e Laura Pausini.

Il segreto della dieta dell’acqua sta nel bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, lontano dai pasti. L’acqua, ideata dal dottore Nicola Sorrentino, infatti stimola il metabolismo e facilita il dimagrimento. Naturalemtne per dimagrire bisogna anche seguire una dieta sana ed equilibrata. Ma vediamo cosa si mangia in un esempio settimanale della dieta dell’acqua. Lunedì: pranzo con due bicchieri di acqua, un piatto di sashimi, un’insalata mista con salsa a base di aceto balsamico, senape e succo d’arancia; Cena: 2 bicchieri di acqua. Un piatto di trofie al pesto light. (Ingredienti per 2 persone: 200 g di trofie, 2 mazzetti di basilico, pochi capperi, 2 cucchiaini di pecorino, 2 acciughe dissalate, 1 mazzetto di erba cipollina, mezzo spicchio d’aglio, uno yogurt magro, pepe bianco).

Martedì: Pranzo: 2 bicchieri di acqua, un piatto di verdure grigliate con spezie o erbe a piacere e un cucchiaino di olio di oliva a crudo. 1 panino integrale; Cena: 2 bicchieri di acqua. 1 porzione di minestra di lenticchie con ditali (Ingredienti per 2 persone: 100 g di ditali, 150 g di lenticchie in scatola, 4 pomodorini, 1 spicchio di aglio, alloro, 1 rametto di rosmarino, ½ cipolla, 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva, sale, peperoncino. Esecuzione: tritate aglio, cipolla, alloro e rosmarino, metteteli in una teglia con le lenticchie, i pomodorini schiacciati e ½ bicchiere di acqua. Lasciate cuocere a fiamma bassa e con coperchio per 15 minuti e quindi salate. Fate intiepidire e passate nel mixer fino a ridurre le lenticchia in una crema morbida. Lessate la pasta al dente e ponetela in una zuppiera con la crema di legumi, aggiungete l’olio e il peperoncino, sale e mescolate bene).

Mercoledì: pranzo: 2 bicchieri di acqua. Una pizza marinara (quella senza mozzarella, ma con origano e capperi) con poco olio. Cena: 2 bicchieri di acqua. 1 panino integrale. Una porzione di pescatrice all’acqua pazza (Ingredienti per 2 persone: 400 g trancio di pescatrice, 2 spicchi di aglio, 10 pomodorini, capperi, 10 olive nere denocciolate, prezzemolo, 2 cucchiai di vino bianco, 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva, sale, pepe. Giovedì: Pranzo: 2 bicchieri di acqua, una porzione di minestrone e due patate lesse. Cena: 2 bicchieri di acqua. Una porzione di orecchiette e seppioline. (Ingredienti per 2 persone: 160 g di orecchiette, 500 g di seppioline già pulite, 400 g di pomodori da sugo, scalogno, 1 spicchio di aglio, ½ dado, 2 cucchiai di vino bianco secco, 2 cucchiaini d’olio, prezzemolo, sale, pepe.

Venerdì: Pranzo: 2 bicchieri di acqua, un panino integrale con 50 gr. di prosciutto crudo, insalata di carote grattuggiate con una salsa allo yogurt (per esempio: Yogurt tabasco ed erba cipollina,Yogurt e senape ,Yogurt e curry, Yogurt cetriolini, olive e capperi tritati, Yogurt aceto aromatico e basilico, Yogurt con mentuccia). Cena: 2 bicchieri di acqua. Una porzione di Fusilli, pomodoro e fagiolini (Ingredienti per 2 persone: 160 g di fusilli, 400 g di fagiolini, 300 g di pelati, 2 filetti di acciuga, 1 spicchio di aglio, basilico, 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva, sale, pepe. Sabato: Pranzo: 2 bicchieri di acqua. 200 gr. di polipo al vapore o alla griglia. Un piatto di insalata condita con salsa a piacere. Cena: 2 bicchieri di acqua. Una porzione pancotto e cime di rapa,160 g di pane pugliese.

Domenica: giorno libero con moderazione. Ricordatevi di bere comunque 2 bicchieri di acqua prima di ogni pasto principale. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi regime alimentare dietetico soprattutto se si soffre di diabete o altre patologie. La dieta dell’acqua non è consigliata alle donne in gravidanza o a chi soffre di qualche malattia come diabete o malattie renali.