Benessere

Dieta turbo per dimagrire subito 3 kg

Ecco il menù completo di una settimana per perdere peso

La dieta turbo può far dimagrire subito 3 kg in 7 giorni senza patire la fame. La dieta turbo è una dieta che si basa sul consumo di cibi “lipofidici” (naturali e non processati) in grado di stimolare la tiroide.

I cibi “lipolidici” stimolano la tiroide e agiscono sui depositi di grasso grazie al loro effetto lipolitico. La dieta turbo prevede il consumo di pesce e frutta secca mentre vieta il consumo di bevande alcoliche o zuccherate, dolci e pane bianco. Al posto del pane bianco si deve consumare il pane di segale che sazia più a lungo ed evita pericolosi picchi glicemici nel sangue. Tra le regole principali da seguire nella dieta turbo per dimagrire velocemente 3 kg ci sono: bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, consumare poco sale ovvero il minimo indispensabile per insaporire le portate e usare ogni giorno al massimo due cucchiaini di olio extravergine di oliva.

Ma vediamo cosa si mangia in un esempio di menù settimanale nella dieta turbo per dimagrire subito fino a 3 kg mangiano alimenti “lipofidici”. Ogni giorno per la colazione: un bicchiere di latte scremato o un frullato preparato con 200 g di latte magro, 20 g di fiocchi d'avena e 250 g di frutta e un té verde non zuccherato. Per lo spuntino di metà mattina e per la merenda pomeridiana si può scegliere tra un tè verde non zuccherato o una tisana al finocchio o un frutto di stagione o una macedonia senza zucchero. Lunedì: pranzo: 130 g di seppioline lesse; insalata mista; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di pollo alle mandorle; 60 g di pane di segale.

Martedì: pranzo: 130 g di tonno in scatola al naturale; scarola con 20 g di noci tritate; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di arrosto di tacchino; trevisana ai ferri; 60 g di pane di segale. Mercoledì: pranzo: 130 g di merluzzo lesso condito con prezzemolo, limone e aromi; carote lesse; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: omelette di zucchine con un uovo; rucola; 60 g di pane di segale. Giovedì: pranzo: 130 g di triglie al pomodoro; 20 g di noci; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di bistecca di manzo ai ferri; insalata mista; 60 g di pane di segale. Venerdì: pranzo: 130 g di pesce spada ai ferri; radicchio con 20 g di mandorle; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di pollo lesso; spinaci al vapore; 60 g di pane di segale. Sabato: pranzo: 130 g di trota al cartoccio con aromi e verdure; finocchi con 20 g di pinoli; 60 g di pane di segale. Cena: 100 g di hamburger di tacchino; insalata; 60 g di pane di segale.

Domenica: pranzo: 130 g di triglie al pomodoro; 20 g di noci; 60 g di pane di segale; frutta. Cena: 100 g di bistecca di manzo ai ferri; insalata mista; 60 g di pane di segale. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico di famiglia o di uno specialista prima di cominciare una qualsiasi dieta o alimentazione restrittiva. La dieta turbo è sconsigliata a donne in gravidanza o a chi soffre di varie patologie come ad esempio diabete o ipertensione e non solo.