Cronaca

Esplosione a Quargnento: morti tre vigili del fuoco

Non si esclude la pista dolosa

Morti tre vigili del fuoco in una esplosione avvenuta in una cascina a Quargnento in provincia di Alessandria. Due sono morti sul colpo, il terzo, disperso dopo l'esplosione, è stato trovato sotto le macerie senza vita.

Secondo una ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri la deflagrazione si sarebbe verificata in una porzione disabitata di una cascina: oltre ai soccorritori non vi sarebbero dunque altre persone coinvolte. Non viene esclusa l'ipotesi dolosa. La dinamica è ancora del tutto chiara. Secondo una prima versione ci sarebbe stata una doppia deflagrazione, mentre secondo fonti investigative i vigili del fuoco sarebbero intervenuti per un principio di incendio e una volta arrivati alla cascina sarebbero stati travolti dall'esplosione.