Governo

Conte: vogliamo passi significativi in avanti per il Paese

All'inaugurazione dell'anno accademico del Politecnico di Milano

MILANO - "Tutti eravamo convinti, io stesso, che saremmo riusciti a stento a trovare i 23 miliardi per la sterilizzazione delle clausole di salvaguardia dell'Iva.

Ciononostante, siamo riusciti a fare varie altre cose, perche' vogliamo far compiere passi significativi in avanti al nostro Paese". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo all'inaugurazione dell'anno accademico del Politecnico di Milano. "Partivamo da un quadro di finanza pubblica molto complicato e non vorrei che lo dimenticassimo. Non voglio dire che abbiamo fatto un miracolo, altrimenti i giornali dicono che sono troppo ottimista, ma abbiamo dato segnali molto significativi di una politica economica e sociale che vogliamo", ha aggiunto. "Stiamo lavorando, abbiamo una sensibilita' e la stiamo esprimendo, pur in un quadro di finanza pubblica che ci ha costretto a operare scelte molto limitate, pero' quelle che abbiamo compiuto le riteniamo molto significative in termini di welfare", ha sottolineato citando il diritto allo studio, gli asili nido, l'abolizione del super-ticket e il fondo famiglie numerose.

(ITALPRESS)