Salute

Dieta militare per riattivare il metabolismo e dimagrire velocemente

E' una dieta simile alla dieta Dukan e Atkins

La dieta militare può far dimagrire velocemente fino a 3 kg. La dieta militare è tra le diete più ricercate su internet in quando riesce a riattivare il metabolismo e a far perdere peso subito.

La dieta militare è una dieta che avvira dagli Stati Uniti. La dieta militare è proteica ed è simile alla dieta Dukan e Atkins. Si basa su un regime giornaliero di 1000 calorie che va seguito per massimo 4 giorni. Per funzionare bene la dieta militare prevede il cosnumo di alcuni alimenti brucia grassi come ad esempio il pompelmo. Nel menù giornaliero non devono mancare le verdure e la frutta mentre sono ammessi anche i fiocchi di latte e il gelato, ma a patto che siano combinati nel modo giusto per favorire il metabolismo. La dieta militare prevede la riduzione di carboidrati ed un aumento di proteine come le uova, la carne e il tonno. Ma vediamo cosa si mangia nella dieta militare in un esempio di menù giornaliero per dimagrire velocemente.

Colazione con un uovo, una fettina di pane tostato, mezzo pompelmo e un caffè. Pranzo: una prozione di tonno al naturale, una fetta di pane e una tazza di tè verde. Cena: petto di pollo, un piatto di fagioli o broccoli, e per concludere una mela e un gelato alla vaniglia. La dieta militare per dimagrire fino a 3 kg in 4 giorni prevede il consumo di un litro e mezzo di acqua al giorno e tisane drenanti. Raccomandiamo come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito di consultare il proprio medico o uno specialista prima di seguire questa o qualsiasi altra dieta soprattutto se si soffre di diabete o altre patologie importanti. Infine ricordiamo che la dieta sopraelencate è indicativa e che non devono essere lasciate le terapie mediche prescritte senza aver chiesto il parere del proprio medico.