Salute

Salute, la piperina stimola il metabolismo e fa dimagrire?

Vanta proprietà termogeniche

Salute, la piperina stimola il metabolismo e aiuta a dimagrire? Secondo diversi studi la piperina aiuta a dimagrire grazie alle sue proprietà termogeniche che favoriscono la perdita di peso.

In particolare a sostenere che la piperina nella dieta aiuta a dimagrire e stimola il metabolismo è stato uno studio condotto da un gruppo di ricercatori coreani nel 2012.I ricercatori coreani hanno evidenziato che la piperina non solo stimola il metabolismo ma pare che riesca anche a rallentare la formazione di cellule adipose , questo perché l’alcaloide accelera la secrezione dei succhi digestivi – pancreatici, dello stomaco e intestinali – velocizzando la digestione dei cibi. Ma cos’è la piperina? La piperina è il principale alcaloide del pepe (nome scientifico Piper nigrum). Aromatica e incolore, usata in passato per il principio attivo curativo, è la sostanza responsabile del caratteristico sapore piccante del pepe.

A cosa serve la piperina? La piperina serve come rimedio naturale per alcuni problemi intestinali e non solo. Diverse sono le proprietà benefiche che vengono attribuite alla piperina e che le valgono l'inserimento in diversi integratori, sebbene in parte ancora da confermare dal punto di vista scientifico. Poiché le vengono attribuite proprietà termogeniche (la termogenesi è l’insieme dei processi fisiologici che determinano la produzione del calore corporeo e che di conseguenza favoriscono il dimagrimento), la piperina viene molto utilizzata negli integratori per dimagrire. La piperina è inoltre in grado di aumentare la produzione di saliva e la secrezione dei succhi gastrici, stimolando la digestione e migliorando l'assorbimento intestinale dei nutrienti contenuti nei cibi (oltre che dei farmaci); agirebbe sull'apparato digerente accelerando i tempi del transito intestinale.

Recenti studi condotti su questa sostanza hanno messo in evidenza che la piperina sembrerebbe avere proprietà antiossidanti e che sia in grado di stimolare la pigmentazione della pelle (viene infatti inserita in diverse creme per uso topico). Attualmente non risultano claim approvati dall’Efsa (l’Autorità europea per la sicurezza alimentare) specifici per prodotti a base di piperina. La piperina trova un utilizzo anche contro la stitichezza. Alcuni studi, sempre preliminari le affiderebbero anche il beneficio di avere effetti sul tono dell’umore aumentando dopamina e serotonina, ormone del buon umore.

I benefici non finisco qui però infatti da uno studio del 2015 è emerso che la piperina è in grado di impedire la formazione di calcoli biliari dovuti all’accumulo di colesterolo nella cistifellea. Riducendo anche i trigliceridi ed il colesterolo totale, proteggendo così il fegato dai danni ossidativi. In ultimo ma non meno importante vi tra le proprietà della piperina quella di aumentare la biodisponibilità di alcuni elementi, tra cui la curcumina il principio attivo della curcuma, proprio per questi viene consigliato l’uso di curcuma e pepe nero insieme per aumentare gli effetti benefici della curcuma.

La piperina, oltre al classico consumo alimentare del pepe nero, è possibile trovarla in commercio sotto forma di integratore alimentare, spesso associata ad altri principi attivi. La posologia consigliata è di 5 mg al giorno e comunque sarebbe bene non superare i 15 mg al giorno. È inoltre consigliata l’assunzione a stomaco pieno per evitare disturbi gastro-intestinali. L’assunzione di piperina è controindicata per chi soffre di patologie importnati come ad esempio il dabete e per chii assume farmaci quali: teofillina, un broncodilatatore;, fenitoina, un antiepilettico; propranololo, un farmaco beta bloccante utilizzato nella terapia dell’ipertensione. Inoltre la piperina non deve essere usata da chi soffre di gastrite, ulcera gastrica, emorroidi, reflusso gastro-esofageo, ipertensione. In gravidanza e durante l’allattamento sarebbe meglio non assumerla in quanto, attualmente, non ci sono studi completi al riguardo. In conclusione come facciamo sempre negli articoli di salute pubblicati sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico di famiglia prima di inserire nel proprio regime alimentare la piperina o altri alimenti che aiutano a dimagrire.