Politica

Beni culturali

Scicli, ex Fornace Penna: punto di svolta per messa in sicurezza

Incontro a Palermo

0

0

0

0

0

Scicli, ex Fornace Penna: punto di svolta per messa in sicurezza Scicli, ex Fornace Penna: punto di svolta per messa in sicurezza

Scicli, ex fornace Penna, l’iter per la messa in sicurezza a un punto di svolta. Parola dell’on. Orazio Ragusa che, per domani, martedì 29 ottobre, ha promosso, a Palermo, un incontro, con inizio alle 11, dal governatore Nello Musumeci, che tra l’altro detiene la delega ai Beni culturali.

Alla riunione sono stati invitati a partecipare il soprintendente di Ragusa, architetto Giorgio Battaglia, il sindaco di Scicli, Enzo Giannone, il direttore generale dei Beni culturali, Alessandro Sergio. “Sarà l’occasione finalmente – commenta l’on. Ragusa – per assumere tutte le decisioni del caso circa il processo che dovrebbe consentire di assicurare la salvaguardia, con la contestuale messa in sicurezza, di questo straordinario reperto di archeologia industriale che sorge nella zona del Pisciotto.

Da anni ci occupiamo di capire quale poteva essere la strada migliore, abbiamo provato a trovare le soluzioni più adatte e, adesso, finalmente, sembriamo arrivati al punto cruciale. E’ ovvio che un percorso del genere, senza l’aiuto della Regione, non si sarebbe potuto attivare ed ecco perché, adesso, terremo questo vertice con l’auspicio che si possa tagliare il traguardo da tutti auspicato”. 

0

0

0

0

0

Ex
Fornace
Penna
Incontro
Palermo
Messa
Sicurezza
Commenti
Scicli, ex Fornace Penna: punto di svolta per messa in sicurezza
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Ragusa, in abbandono il mercato degli agricoltori FOTO
News Successiva
Dimissioni Peppe calabrese da segretario Pd di Ragusa