Cronaca

Permane maltempo in Sicilia, un morto nel siracusano

Scuole chiuse a Catania ed in altri Comuni

Permane in Sicilia l'allerta meteo rossa della Protezione civile per il maltempo, che sta adesso interessando l'area di sud-est dell'isola. Chiuse le scuole a Catania ed anche in altri comuni.

Ed e' stato ritrovato privo di vita un uomo disperso dalla notte scorsa, nel siracusano. La sua auto, una Dacia Sandero, e' stata ritrovata dai vigili del fuoco lungo la strada Noto-Rosolini in contrada Stafenna, nei pressi di un centro demolizione veicoli. All'interno c'era il suo telefonino. Il corpo era in un campo a qualche centinaio di metri dalla vettura, probabilmente rimasta in panne per l'acqua che ha invaso la sede stradale. L'uomo, un agente della polizia penitenziaria, aveva 52 anni. Pare che sia sceso spontaneamente dalla sua auto e che dopo essere scivolato da un muretto sia stato trascinato dalla piena di un torrente. La Procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta.

I vigili del fuoco hanno reso noto che sono state tratte in salvo nella notte 16 persone tra Ragusa e Siracusa.

(ITALPRESS)