Milano

Moda etica, a milano apre un punto vendita quid

In corso di Porta Ticinese

Moda etica e Milano. Un nuovo QuidStore in Corso di Porta Ticinese, a Milano. Il punto vendita e' stato aperto con il supporto di Fondazione Cariplo che ha aiutato l'impresa sociale Quid a coprire i costi di avviamento del negozio meneghino.

Progetto Quid e' il brand di moda etica e sostenibile della cooperativa sociale Quid, che disegna e crea capi di abbigliamento e accessori in edizione limitata. Le collezioni prendono vita da eccedenze di tessuti messe a disposizione (donate o acquistate a prezzi vantaggiosi) dalle aziende di moda e del settore tessile. Ogni capo e' reso unico grazie al lavoro di persone - soprattutto donne - con trascorsi di fragilita': vittime di violenza, migranti, con disabilita', percorsi di dipendenza o detenzione, o piu' in generale donne disoccupate e in difficolta' economica o di conciliazione con figli, che trovano in Quid un'occasione di riscatto e opportunita' lavorativa.

Attualmente lavorano in Quid circa 120 persone (il 90% donne), attraverso diverse forme contrattuali, anche borse lavoro e tirocini; il fatturato annuo e' di circa 3 milioni di euro. Per Quid, Milano e' la "sesta tappa": l'azienda ha gia' all'attivo altri cinque punti vendita, tutti ubicati nel nord Italia. u' Per Giovanni Fosti, presidente di Fondazione Cariplo, "la diversita' se viene messa assieme con sapienza e competenza crea valore. Fare cose in modo nuovo per giovarne tutti, ovvero guardare i problemi che gia' esistono da un'angolazione differente. Molte volte sento ringraziare Fondazione Cariplo: oggi, invece, sono io a sentire di dover ringraziare tutte le persone che collaborano alla crescita di questo progetto".

(ITALPRESS)