Musica

Thom Yorke torna in italia nel 2020, unica tappa Milano

Il 9 luglio

Dopo il successo del tour 2019, che in Italia si e' concluso con il concerto all'Auditorium Parco della Musica in Roma, Thom Yorke, storico frontman dei Radiohead, annuncia nuove date in Europa e Regno Unito fra giugno e luglio 2020 per il suo Tomorrow's Modern Boxes, il progetto live che include Yorke, Nigel Godrich e il visual artist Tarik Barri.

L'unico appuntamento in Italia e' a Milano, giovedi' 9 luglio 2020, all'Ippodromo SNAI San Siro nel programma della rassegna Milano Summer Festival. Le date in Europa e UK, 11 in tutto, delle quali 2 festival, seguiranno nuove date aggiunte anche negli Stati Uniti, dove Thom Yorke fino a fine ottobre e' ancora impegnato con gli ultimi concerti del 2019. In Tomorrow's Modern Boxes, il trio composto da Yorke, Godrich e Barri mette in scena le canzoni tratte dai diversi progetti musicali solisti di Thom. Il programma spazia quindi fra The Eraser, prima prova datata 2006 e prodotta da Godrich, gia' produttore dei Radiohead, Tomorrow's Modern Boxes (2014), Amok uscito nel 2013 a firma Atoms For Peace, Suspiria, colonna sonora composta per il remake del film di Dario Argento a cura di Luca Guadagnino del 2018, e naturalmente da Anima, la sua ultima pubblicazione, uscita il 27 giugno scorso su etichetta XL Recordings, accompagnata da un cortometraggio diretto da Paul Thomas Anderson e visibile solo su Netfix.

(ITALPRESS)