Napoli

Evasione fiscale, scoperta una frode da 5 mln di euro

Operazione della Guardia di Finaza

Operazione contro l'evasione fiscale della Guardia di finanza di Napoli. Sette persone sono finite agli arresti domiciliari. Scoperto un giro di fatture per operazioni inesistenti, per un valore pari a oltre 5 milioni di euro. Oggetto della frode sarebbe stata la compravendita di batterie per veicoli.

Dall'analisi delle movimentazioni bancarie, i finanzieri avrebbero accertato che una societa' con sede a Napoli le acquistava in Spagna, interponendo nella compravendita una societa' "fantasma" su cui sarebbe gravato l'onere del versamento dell'Iva, che poi non sarebbe mai stata assolta. Sequestrati beni per 1,5 milioni riconducibili a 20 persone fisiche e a 17 persone giuridiche.

(ITALPRESS)