Sport

Higuain, Bernardeschi e Cr7, la Juve batte 3-0 il Bayer Leverkusen

Un buon test del derby d'Italia di domenica

Una vittoria rotonda e un buon test in vista del derby d'Italia di domenica. La Juventus batte 3-0 il Bayer Leverkusen nella seconda giornata del girone D di Champions League, grazie alla reti di Higuain, Bernardeschi e Ronaldo, e comanda il gruppo a quota 4 punti insieme all'Atletico.

Si comincia con Sarri che, rispetto alle ultime gare, ripropone il 4-3-3, mettendo da parte il modulo con il trequartista. Si torna al tridente e a farne le spese sono Ramsey e Dybala, il primo fa spazio a Bernardeschi, il secondo a Higuain, confermato Ronaldo. Tedeschi in campo con il 4-4-2 e con il talento Kai Havertz titolare. Ritmi bassi, le due squadre si studiano e la Juve passa quasi per caso al 17°. Sul lancio di Cuadrado, Tah arriva prima di Higuain ma il suo colpo di testa si trasforma in un assist per il Pipita che si sistema la palla sul destro e dal limite fa secco il portiere. La Juve controlla, il Bayer non ha grandi idee ed e' ancora Higuain a cercare il gol, ma questa volta Hradecky respinge in tuffo.

Partita un po' piu' viva nella ripresa con il Bayer che, cercando il pari, lascia qualche spazio ma senza mettere in difficolta' la difesa bianconera. Al 12° e' Ronaldo ad andare vicino al 2-0, bravo Hradecky a dirgli di no. Cinque minuti dopo raddoppia Bernardeschi che di sinistro chiude al meglio una bella azione costruita da Ronaldo e Higuain. La Juve potrebbe dilagare, ma Pjanic prende il palo direttamente dalla bandierina, mentre Hradecky respinge il destro ravvicinato di CR7. Dall'altra parte ci prova Paulinho, ma i campioni d'Italia non rischiano mai e trovano anche il 3-0 con Ronaldo che mette dentro su assist di Dybala.

(ITALPRESS)