Attualità

Contratto del Comparto Sanitario, corso formativo a Ragusa

Presente all'incontro anche il Direttore Generale ASP Ragusa

0

0

0

0

0

Contratto del Comparto Sanitario, corso formativo a Ragusa Contratto del Comparto Sanitario, corso formativo a Ragusa

Si è svolta alla Camera del Lavoro di Ragusa una giornata di formazione e di confronto incentrata sul contratto del Comparto Sanitario

Si è svolta alla Camera del Lavoro di Ragusa una giornata di formazione e di confronto dei delegati RSU Sanità e di numerosi dipendenti dell’ASP di Ragusa, incentrata sul contratto del Comparto Sanitario e sull’impostazione della Contrattazione Aziendale Decentrata. Buona e qualificata la partecipazione nonostante la materia presupponga una formazione di base alle trattative sindacali.

Il merito dei relatori è stato quello di rendere gli argomenti in modo semplice e quindi comprensibile anche ai neofiti. Presente all’incontro anche il Direttore Generale ASP Ragusa, arch. Angelo Aliquò ed il Direttore Amministrativo dott. Rosario Fresta, che si sono complimentati per l’iniziativa, intervenendo magistralmente sui temi trattati. Relatori della giornata di formazione, Giancarlo Go, Componente della Segreteria Nazionale FP CGIL e Gaetano Agliozzo, Segretario Regionale FP-CGIL Sicilia. Il corso è stato arricchito dal continuo feedback fra Giancarlo Go e gli intervenuti, fra i quali anche il Segretario Provinciale del FSI-USAE Salvatore Bracchitta. 

Un’esperienza sicuramente da ripetere e da integrare con altri futuri momenti di formazione. Presenti Peppe Scifo, Segretario Generale Provinciale CGIL, Nunzio Fernandez, Segretario Generale Provinciale FP-CGIL e Duilio Assennato, Segretario Provinciale FP-CGIL Sanità. 

0

0

0

0

0

Contratto
Comparto
Sanitario
Commenti
Contratto del Comparto Sanitario, corso formativo a Ragusa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Valle dei Templi di Agrigento, visita gratis per i passeggeri del treno storico
News Successiva
Fenomeno fumarole a Vittoria e Scoglitti, allarme di Idea Liberale