Salute e benessere

Benessere

Dieta ipoglicemica: cosa può mangiare chi soffre di diabete?

Ecco alcuni alimenti a basso indice glicemico

0

0

0

0

0

Dieta ipoglicemica: cosa può mangiare chi soffre di diabete? Dieta ipoglicemica: cosa può mangiare chi soffre di diabete?

La dieta ipoglicemica

è una dieta seguita spesso da chi soffre di diabete. la dieta ipoglicemica si basa sul consumo di alimenti a baso indice glicemico che aiutano a tenere sotto controllo il glucosio nel sangue.

La dieta ipoglicemica

prevde l’esclusione da regime alimentare dietetico di alimenti ad alto indice glicemico. Tra gli alimenti ad alto indice glicemico ci sono il pane bianco e tutti gli alimenti costituiti da farine raffinate, lo zucchero e quindi i dolci, i cereali non integrali, le patate, mentre fra quelli a basso indice glicemico troviamo alimenti proteici come carne e pesce, verdure e i cereali integrali in quanto contengono una elevata quantità di fibre. Ci sono poi anche alcuni frutti che hanno un indice glicemico elevato, come l’ananas, l’anguria e il melone, che tuttavia non vanno evitati del tutto, ma solo limitati.

Per godere dei benefici

di questi frutti evitando i danni derivanti dall’elevato indice glicemico, basta consumarli all’interno di un pasto a basso indice glicemico, cioè non isolatamente e a stomaco vuoto per uno spuntino. Questo perché se nel pasto inseriamo degli alimenti a basso indice glicemico, come ad esempio delle verdure o dei cibi proteici, questi sono in grado di mitigare gli effetti degli eventuali cibi ad alto indice glicemico. Ma vediamo cosa si mangia in un esempio di menù della dieta ipoglicemica per chi soffre di diabete.

Colazione a basso indice glicemico

con una tazza di caffellatte per gli amanti del latte o uno yogurt magro bianco con un cucchiaio di cereali o in alternativa una fetta di pane integrale di segale con una fetta di bresaola per chi predilige una colazione salata. Spuntino di metà mattina: Nello spuntino mattutino e in quello pomeridiano si potrà mangiare un frutto a basso indice glicemico come un’arancia o una spremuta di agrumi oppure delle fragole, o una pesca anche insieme a uno yogurt magro. Pranzo con una porzione di pasta o altri cereali integrali cotti al dente, ed una piccola fonte proteica come dei bocconcini di pollo o del tonno al naturale e abbondante verdura di stagione. Cena: pesce alla griglia o due uova sode o una fettina di carne magra, insalata con una fetta di pane integrale o di segale. 

Come sempre

nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico soprattutto se si soffre di varie patologie come il diabete, la pressione alta e non solo. Questa dieta o qualsiasi altra dieta pubblicata sul nostro sito rimane indicativa perché la dieta va sempre studiata sulla singola persona da un medico o specialista. Infine ricordiamo che non bisogna mai lasciare le terapie mediche se si soffre di varie patologie.

0

0

0

0

0

Dieta
Ipoglicemica
Diabete
Cosa
Mangiare
Salute
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Dieta ipoglicemica: cosa può mangiare chi soffre di diabete?
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Dieta dimagrante efficace, ecco come dimagrire subito: menù
News Successiva
Dieta dimagrante, ecco il menù settimanale completo per dimagrire 2 kg