Benessere

Diete dimagranti famose: ecco quale scegliere per dimagrire

Tre diete per perdere peso: dieta del limone, dieta del riso e dieta a zona

Le diete dimagranti famose per dimagrire velocemente sono diverse. Ecco quale scegliere tra le tante diete dimagranti famose per dimagrire velocemente.

Ecco tre diete dimagranti famose per dimagrire, perdere peso e tornare in forma. La dieta a zona è tra le diete dimagranti efficaci, ma più lunghe da seguire e con meno privazioni, c'è la dieta a zona che non ha una fase d'urto che si concentra su pochi alimenti. Con questa dieta è possibile perdere circa 3 chili in 15 giorni ma senza perdere vitalità e forza: con questo regime alimentare si mantengono costanti i livelli di insulina e zuccheri nel sangue. Si tratta di una dieta povera di calorie ma che non farà soffrire il digiuno. Secondo la dieta a zona il giusto apporto di calorie è composto dal 40% di carboidrati, 30% di proteine e 30% di grassi: la raccomandazione è che tra un pasto e l'altro non passino più di 5 ore.

Tra gli alimenti sono concessi, oltre a carne bianca, pesce e verdure, anche pasti che prevedono uova, formaggi e carne magra di maiale. Da evitare invece pasta, riso, carni grasse, salumi e dolci. La dieta del limone è tra le diete dimagranti efficaci per perdere peso, ma anche per depurare l'organismo, c'è la dieta del limone nella quale ovviamente si farà un largo uso di questo agrume dalle proprietà depurative e drenanti. Il limone sarà utilizzato diluito in acqua soprattutto al mattino da bere mezz'ora prima della colazione, oltre ad utilizzarlo come condimento di verdura, legumi o sul pesce alla griglia.

Parliamo di una dieta d'urto che fa perdere peso in poco tempo ma che può essere seguita al massimo per una decina di giorni: prevede una prima fase di 3 giorni che servirà per depurare l'organismo, così come avviene per la dieta detox. Dopo segue una fase di 7 giorni nei quali si segue un menù che può far perdere fino a 3 chili: gli alimenti concessi, oltre al limone, sono pesce, carne bianca, verdure, legumi, frutta, soprattutto i frutti rossi e frutta secca, in particolare le mandorle ottime come spuntino. Trascorso questo breve periodo è importante rivolgersi al nutrizionista per seguire un'alimentazione bilanciata che non faccia riprendere i chili persi.

La dieta del riso è tra le diete dimagranti famose per dimagrire velocemente e bruciare i grassi. La dieta del riso prevede una fase d'urto. Il riso è un alimento dal potere saziante e depurativo che aiuta ad eliminare le tossine, combattendo la ritenzione idrica. La prima fase di 3 giorni serve per disintossicare l'organismo, la seconda fase, che dura 9 giorni è la più rigida in quanto prevede il prevalente consumo del riso: è in questa fase che si possono perdere fino a 5 chili. Gli alimenti concessi sono, oltre al riso, pesce, carne bianca, verdure e ortaggi da mangiare come contorno: è una dieta che può essere seguita anche dai celiaci o da chi vuole seguire una dieta senza glutine.

Trascorsi i giorni della dieta bisognerà sempre seguire un'alimentazione varia ed equilibrata per mantenere il peso forma raggiunto. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere sempre il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi regime alimentare dietetico, soprattutto se si soffre di varie patologie importanti come il diabete o ipertensione. Infine ricordiamo che la diete sopraelencate sono indicative e che non devono essere lasciate le terapie mediche prescritte senza aver chiesto il parere del proprio medico.

 
Commenta la News