Tecnologie

Partite e serie tv trasmesse illegalmente, bloccati 114 siti web

Individuati dalla Guardia di Finanza

0

0

0

0

0

Partite e serie tv trasmesse illegalmente, bloccati 114 siti web Partite e serie tv trasmesse illegalmente, bloccati 114 siti web

Partite e serie tv trasmesse illegalmente. Individuati e bloccati dalla Guardia di finanza di Brescia 114 siti internet che diffondevano, in diretta e illegalmente, eventi sportivi, film e serie Tv coperti dal diritto d'autore.

E' l'esito dell'operazione "Free football", coordinata dalla Procura bresciana. I finanzieri hanno notificato a tutti gli Isp (Internet service provider) operanti in Italia, un decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip di Brescia, di 114 domini web monitorati sulla rete, operanti nel settore della diffusione illecita, in modalita' streaming, di partite di calcio e contenuti audiovisivi a pagamento e in assenza di un accordo con il legittimo distributore. In particolare, e' stato accertato che venivano offerti contenuti 'pirata' sia in modalita' 'streaming live', cioe' in diretta, che in modalita' 'streaming on demand', quindi a richiesta degli interessati.

Tutti i siti riportavano veri e propri palinsesti organizzati, di immediata e facile accessibilita' per gli utenti, per facilitare la scelta del programma preferito.

0

0

0

0

0

PartiteSerieTrasmesseIllegalmenteBloccatiSitiTecnologiaCronaca
Commenti
Partite e serie tv trasmesse illegalmente, bloccati 114 siti web
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Whatsapp, come ascoltare messaggi vocali senza aprire l'app
News Successiva
In crescita il mercato delle shopper personalizzate