Sport

La Spagna non fa sconti, l'Italbasket saluta i mondiali

L'Italia si è arresa

La Spagna non fa sconti, l'Italbasket saluta i mondiali. In una gara valida per la seconda giornata del Girone J dei Mondiali di basket, l'Italia si e' arresa a Wuxan alla Spagna per 67-60 (18-18, 30-31, 50-48).

Gli azzurri del ct Sacchetti, battuti anche dalla Serbia nel primo turno della seconda fase, non riescono ad approdare ai quarti di finale e vengono cosi' eliminati dalla rassegna iridata cinese. Per l'Italia, qualificata comunque al torneo pre-olimpico che assegnera' il pass per Tokyo 2020, 15 punti di Gallinari e 12 di Datome, che pero' non bastano a mettere i bastoni tra le ruote alle 'Furie Rosse' di Scariolo, che dopo una falsa partenza (Italia a +10, 15-5, nel primo quarto), rimontano gli azzurri per poi mettere in ghiaccio il match nelle fasi conclusive.

Gli iberici, assieme alla Serbia, volano ai quarti di finale, i tricolori invece salutano dopo aver giocato alla pari con la Spagna per oltre 39 minuti. "Il blackout dopo 5 minuti del primo tempo ha permesso agli spagnoli di recuperare il nostro vantaggio, e quando la palla scottava abbiamo sbagliato le scelte - il rammarico di Sacchetti - Bisogna essere piu' bravi a fare la cosa piu' giusta al momento giusto. C'e' sicuramente delusione, ci manca ancora qualcosa".

(ITALPRESS)
 
Commenta la News