Sport

Italnuoto pronta per i Mondiali Paralimpici di Londra

Crescere e migliorare ancora

Crescere e migliorare ancora, come e' sempre avvenuto negli ultimi dieci anni. Con questo obiettivo la nazionale italiana di nuoto paralimpico parte domani alla volta di Londra, dove lunedi' 9 settembre iniziera' il Campionato del Mondo.

La squadra azzurra e' stata presentata presso la sede del Comitato italiano paralimpico dal presidente Luca Pancalli e dal numero uno della federazione Roberto Valori. Gli azzurri convocati dal ct Riccardo Vernole sono 22, 12 ragazzi e 10 ragazze. "Abbiamo una delle nazionali piu' forti al mondo e ora aspetto i risultati, che sono fondamentali - ha sottolineato Pancalli - L'Italia del nuoto e' la nostra federazione piu' medagliata, una federazione vincente. Il movimento e' cresciuto molto in questi anni e per questo ringrazio il presidente Valori. I nostri atleti rappresentano molto piu' di cio' che immaginano e danno uno speranza anche a chi non si e' ancora avvicinato allo sport".

"L'obiettivo dei Mondiali e' migliorare, quindi vincere qualche medaglia in piu' e soprattutto permettere ai nostri ragazzi di crescere. Sara' un'esperienza importante", ha dichiarato Valori, annunciando che il portabandiera azzurro sara' Vincenzo Boni.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News