Benessere

Dieta per perdere peso in pochi giorni: esempio menù

E' una dieta lampo drenante ed ipocalorica

La dieta per perdere peso in pochi giorni si basa sul consumo di 5 piccoli spuntini e su una regolare attività fisica di almeno tre volte a settimana. La dieta per perdere peso oin pochi giorni è una dieta ipocalorica.

Ma vediamo cosa si mangia in un esempio di menù tipo giornaliero della dieta per perdere peso in pochi giorni. Colazione con una spremuta di arancia o di pompelmo o un tè verde e due biscotti integrali. Spuntino: due fette di ananas. Pranzo: una porzione di carne bianca o rossa e insalata mista. Merenda: un frutto di stagione o una ciotolina di macedonia senza zucchero. Cena: pesce alla griglia e spinaci o altre verdure cotte al vapore. Prima di andare a letto bisogna bere una tisana drenante al finocchio o al terassaco. Durante la dieta per perdere peso oin pochi giorni bisogna bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno ed evitare completamente ogni tipo di bevanda alcolica, gasata o zuccherata.

La dieta per perdere peso in pochi giorni non può essere seguita oltre i tre giorni. La dieta per perdere peso in pochi giorni è una dieta lampo drenante non adatta a tutti. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere sempre il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi regime alimentare dietetico, soprattutto se si soffre di varie patologie importanti come il diabete o ipertensione. Infine ricordiamo che la dieta sopraelencata è indicativa e che non devono essere lasciate le terapie mediche prescritte senza aver chiesto il parere del proprio medico. 

 
Commenta la News