Progetti per prevenire le esondazioni

Maltempo, bomba d'acqua: emergenza rientrata a Pozzallo

In meno di tre ore

In meno di tre ore emergenza rientrata a Pozzallo dove una bomba d'acqua si è abbattuta all'ora di pranzo, provocando allagamenti nelle aree pubbliche e in alcuni edifici privati. E' stato attivato immediatamente il Centro Operativo Comunale. Il gruppo di lavoro formato da Vigili Urbani, Protezione Civile, Ufficio Tecnico, Squadre di operai, Vigili del Fuoco, è stato stato presieduto dal Sindaco.

Tutte le forze in campo si sono attivate prontamente per eliminare gli inconvenienti determinati dalle abbondanti piogge. Alle ore 16,45 l’emergenza era conclusa. Il cambiamento climatico impone interventi strutturali importanti per evitare episodi di allagamenti che nel prossimo futuro potrebbero determinare danni sempre maggiori. Al di la delle polemiche e delle basse strumentalizzazioni occorrono fatti concreti. La Giunta Municipale il 03/09/2019 ha approvato la modifica del Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2019/2021 per l’inserimento di alcuni interventi di mitigazione del rischio idrogeologico. Sono stati inseriti in variante 3 progetti: Lavori di mitigazione del rischio idrogeologico da esondazione. Regimazione acque meteoriche di alcune zone del centro abitato, via Cattaneo-Largo dei Vespri Siciliani, Via Alfieri, viale Europa-Orione. Importo complessivo € 1.000.000.

Lavori di mitigazione del rischio idrogeologico da esondazione. Regimazione acque meteoriche negli alvei “Stadio Comunale” e “Località 1° Scivolo. Importo complessivo € 500.000; Lavori di mitigazione del rischio idrogeologico da esondazione. Regimazione acque meteoriche lungo la Via Torino. Importo complessivo € 1.000.000. La richiesta deve essere inviata al Ministro degli Interni entro il 15 settembre c.a., dopo l’approvazione dal Consiglio Comunale che si terrà martedì prossimo. Questi progetti per un importo massimo di € 2.500.000, potrebbero essere finanziati ai sensi del Decreto del Direttore Generale del Ministero dell’Interno del 2 agosto (GURI n° 188 del 12/08/2019).

Il capogruppo di maggioranza Gianluca Agosta ringrazia il Sindaco dott. Roberto Ammatuna, l’Assessore ai Lavori Pubblici Rosario Agosta, la Giunta Municipale, alla Protezione Civile di Pozzallo, ai Vigili del Fuoco, alla Polizia Locale, all’Ufficio Tecnico, alla Prefettura, alla Protezione Civile di Ragusa, Modica e Chiaramonte. 

 
Commenta la News