Sport

Inter e Torino vittorie esterne e punteggio pieno con la Juventus

Dopo due giornate di campionato

Inter e Torino vincono in trasferta e rimangono uniche a punteggio pieno in classifica con la Juventus dopo due giornate di campionato. Nerazzurri e bianconeri subito a braccetto, dunque, con la squadra di Conte che malgrado la questione Icardi (una scritta dei tifosi sotto casa lo

invita ad andare via) riesce a battere l'ex Nainggolan con i gol di Martinez e Lukaku (su rigore) dopo che Joao Pedro aveva segnato il momentaneo 1-1. E 1-1 si era chiuso il primo incontro della giornata tra Lazio e Roma: Luis Alberto ha risposto a Kolarov che su rigore aveva portato avanti i giallorossi. Sei i legni colpiti durante il derby romano. Gol e spettacolo a Parma tra Atalanta e Torino con i granata che vincono e provano a dimenticare la delusione europea. Bonifazi segna lo 0-1, poi sale in cattedra Zapata che tra primo e secondo tempo segna la doppietta del 2-1 per gli orobici. I granata non ci stanno e con Berenguer e Izzo ribaltano il match portando a casa l'intera posta in palio.

Uno scatenato Berardi permette al Sassuolo di archiviare la pratica Samp gia' dopo 45': l'attaccante emiliano, infatti, ha messo a segno una tripletta che ha indirizzato il match. Nella ripresa, poker con Traore' e gol della bandiera blucerchiata con Quagliarella su rigore. La Fiorentina rimane a zero punti: al Ferraris il Genoa di Andreazzoli vince con merito segnando con Zapata e Kouame. Pulgar su rigore ha riaperto il match nel finale. Interessante exploit del Parma sul campo dell'Udinese: friulani in vantaggio con Lasagna, poi il pari di Gervinho quindi i gol degli emiliani con Gagliolo e Inglese.

Infine, nella sfida tra neopromesse Lecce-Verona la spuntano gli scaligeri che trovano il gol vittoria nel finale con l'ex Pessina.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News