Sport

Luis Alberto risponde a Kolarov, finisce 1-1 derby tra Lazio e Roma

Anticipo della seconda giornata di Serie A

Finisce 1-1 il derby tra Lazio e Roma, nell'anticipo della seconda giornata di Serie A allo stadio Olimpico. Una stracittadina vibrante sin dai primi minuti, con il record di sei legni colpiti. Kolarov sblocca il match su calcio di rigore al 17', Luis Alberto pareggia al 14' della ripresa.

La Lazio e' la stessa vista nella vittoria con la Sampdoria, con un Leiva in piu'. La Roma perde Zappacosta nel riscaldamento, c'e' Kluivert. Si parte a razzo, i primi minuti sono un susseguirsi di occasioni. La Lazio colpisce il palo al 3' con Leiva, due minuti dopo risponde la Roma con il legno centrato da Zaniolo. Al 16' Milinkovic-Savic regala un calcio di rigore agli uomini di Fonseca per fallo di mano. Dal dischetto al 17', l'ex biancoceleste Kolarov non sbaglia l'1-0 gialorosso. La squadra di Inzaghi reagisce ma e' molto sfortunata: Immobile colpisce la traversa al 24' e un minuto dopo Correa centra un altro palo.

Sul fronte opposto alla mezzora fa lo stesso Zaniolo. I biancocelesti provano a riacciuffare il risultato nel secondo tempo, ci provano con Lazzari e ci riescono al 14' con Luis Alberto, che raccoglie l'assist di Immobile e segna l'1-1. Correa potrebbe completare la rimonta ma al 19' st tira centrale su Pau Lopez. La Lazio continua a crederci e nel finale centra un'altra traversa con Parolo: nel complesso e' la squadra di Inzaghi a giocare meglio nei 90 minuti.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News