Solidarietà

Appello dei Volontari Vigili del Fuoco in congedo di Modica: serve un nuovo mezzo

Estate solidale

L'Associazione Nazione Vigili del Fuoco in Congedo, delegazione di Modica, fa appello alla generosità dei cittadini modicani per dotarsi di un nuovo mezzo che gli consenta di continuare ad operare per il bene della collettività. L'associazione è nata come AVCM, nel 1998, ed è presente da più di 20 anni sul territorio di Modica.

In questi anni di attività i volontari hanno operato in territorio internazionale come, ad esempio, in Albania, per dare supporto alla popolazione Kosovara; ha operato in parecchie emergenze a livello nazionale, regionale e locale, tra le più significative ricordiamo: l'intervento in Valle D'Aosta presso i comuni di Fénis e Nus, durante l'alluvione che li colpí nel 2000; il sisma del L'Aquila; l'alluvione che colpí prima Falcone (Me) e successivamente Giampilieri e Scaletta Zanclea; il sisma ad Amatrice; e le varie emergenze a livello locale. Purtroppo da tre mesi a questa parte l'associazione é sprovvista di mezzo. Adesso ci si rimette al buon cuore della cittadinanza modicana.

Lo slogan della raccolta fondi è "Sostienici per essere sostenuto nei momenti di difficolta #unpulminoperanvvfcdimodica". Puoi contribuire tramite la raccolta fondi su Facebook entrando nella pagina "ANVVFC Delegazione di Modica-AVCM"; tramite il Codice IBAN IT68F03069096066100000079308, oppure tramite il 5xmille nel periodo della dichiarazione dei redditi, inserendo il Codice Fiscale 90010440882. 

 
Commenta la News