Appuntamenti

Emovere il 23 agosto a Pozzallo: unire i popoli con la danza

All'Anfiteatro Pietrenere

0

0

0

0

0

Emovere il 23 agosto a Pozzallo: unire i popoli con la danza Emovere il 23 agosto a Pozzallo: unire i popoli con la danza

Unire i popoli attraverso la danza: lo spettacolo "Emovere" il 23 agosto a Pozzallo. "Emovere, identità in movimento", uno spettacolo di danza e teatro proposto dalla compagnia Danzamir con le coreografie di Mariangela Barbagallo, si svolgerà a Pozzallo il 23 agosto alle ore 21 all'Anfiteatro Pietrenere.

"Pozzallo costituisce - affermano gli autori - una delle città siciliane più rappresentative ed esposte in termini di accoglienza dei migranti e il linguaggio della danza, come strumento di integrazione, è certamente uno straordinario esempio per la costruzione di una civiltà fondata sulla fraternità universale". Le coreografie di Mariangela Barbagallo presentano una fusione di vari stili di danza che vanno dal neoclassico all'hip-hop, dalla danza contemporanea a quella folkloristica.  

0

0

0

0

0

EmovereDanzaPopoliAnfiteratroPietrenereAppuntamenti
Commenti
Emovere il 23 agosto a Pozzallo: unire i popoli con la danza
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Dal 21 agosto le celebrazioni per San Vito a Chiaramonte Gulfi
News Successiva
Modica, Open Day al centro addestramento cinofilo