Benessere

Dieta dell'acqua per dimagrire: bere acqua riattiva il metabolismo

Bere acqua prima dei pasti aiuta i processi digestivi

La dieta dell’acqua per dimagrire? Si la dieta dell’acqua aiuta a perdere peso velocemente se abbinata ad un regime alimentare dietetico ipocalorico. Per dimagrire con la dieta dell’acqua bisogna bere l’acqua prima dei pasti in quanto stimola i processi digestivi e metabolici.

Oltre a depurare e contrastare la ritenzione idrica, bere tanta acqua permette di avere un organismo perfettamente idratato e quindi ben funzionante. La dieta dell’acqua che propone il dottor Sorrentino prevede che a dei pasti leggeri e bilanciati, si aggiunga il consumo di otto bicchieri di acqua al giorno, di cui 6 di essi devono essere assunti in momenti ben precisi della giornata: due prima di colazione, due prima di pranzo, e due prima di cena. Questo perché bere a digiuno secondo degli studi medici a cui il dottor Sorrentino si rifà, fa aumentare del 20-30% il tasso metabolico, ovvero la velocità con cui le calorie vengono bruciate e trasformate in energia.

L’acqua poi va sorseggiata e non ingurgitata rapidamente, questo fa sì che si possa avvertire una certa sazietà prima di iniziare il pasto. All’effetto metabolico si unisce così quello saziante. Ecco le altre diete pubblicate sul nostro sito.

 
Commenta la News