Politica

Conte: per il Sud servono misure straordinarie

Lo dico anche a futura memoria

Conte:"Per il Sud occorrono misure particolari, misure straordinarie e lo dico anche a futura memoria. Questo piano va portato avanti comunque vada. Il Sud ha bisogno di misure straordinarie e che nessuno pensasse di fare una manovra senza un piano straordinario". Cosi' il premier Giuseppe Conte, intervenuto in prefettura a Foggia alla firma del Contratto Istituzionale di sviluppo - CIS Capitanata.

"Con questa firma diamo il via libera a 40 progetti che sono finalizzati al rilancio di questo territori. Abbiamo gare per oltre 280 milioni che gia' finanziamo e che interessano l'intera provincia di Foggia. Questo investimento iniziale - ha aggiunto - gia' produce un effetto moltiplicatore fino a 568 milioni. La cosa piu' importate e' che non siamo davanti a un progetto singolo, ma sono tutti progetti che nascono dal territorio". Il presidente del Consiglio ha assicurato che "saro' al vostro fianco comunque, in qualsiasi veste, perche' questo e' un progetto a cui tengo particolarmente".

(ITALPRESS)