Diocesi

Marina di Ragusa, festa in onore di Santa Maria di Portosalvo

Da oggi i festeggiamento

Stanno proseguendo le celebrazioni in onore di Maria Santissima di Portosalvo a Marina di Ragusa che da oggi, domenica 11 agosto, entreranno nel vivo con il triduo in preparazione ai festeggiamenti di Ferragosto. Il triduo sarà predicato dal sacerdote Maurizio Di Maria.

Venerdì sera, intanto, dopo la recita del Rosario e la coroncina alla Madonna, c’è stata la celebrazione eucaristica e il rito della benedizione dei bambini. Da martedì scorso ha preso il via il solenne novenario. Ogni giorno, la mattina, alle 7,30, c’è stata la celebrazione eucaristica dalle suore, poi alle 8 la santa messa in chiesa e quindi la recita del Rosario e la coroncina alla Madonna alle 18,45 prima della santa messa delle 19,30. Oggi, dopo la santa messa delle 19,30, ci sarà un’altra celebrazione eucaristica alle 20,30, nel giardino delle suore.

Oggi, domenica 11 agosto, nel corso della prima giornata del triduo, le celebrazioni eucaristiche in chiesa sono in programma alle 8, alle 9, alle 10 e alle 11. Alle 19 ci sarà la celebrazione eucaristica a San Francesco Saverio al villaggio Gesuiti, alle 19,30 la santa messa nel giardino delle suore, alle 19,15, la recita del Rosario e la coroncina alla Madonna, alle 20 la celebrazione eucaristica con l’omelia del predicatore, padre Di Maria. Quindi, alle 20,30 la santa messa a Casa Bachelet. Lunedì, alle 7,30, la celebrazione eucaristica dalle suore, alle 8 la santa messa, alle 18,45 la recita del Rosario e la coroncina alla Madonna, alle 19,30 la celebrazione eucaristica con omelia tenuta dal predicatore.

Lunedì sera il primo momento del programma ricreativo. Alle 22, infatti, in piazza Torre, ci sarà la performance dei Millewatt, Tribute band 883 e Max Pezzali. “Possa la Vergine – afferma il parroco, don Riccardo Bocchieri, nel messaggio trasmesso ai fedeli in occasione della festa – che contempliamo risplendente alla festa del Figlio, aiutare l’uomo di oggi a vivere credendo nel compimento della parola del Signore”.