Cronaca

Richard Gere a Lampedusa su nave Open Arms

A sostegno dei migranti

Richard Gere a Lampedusa. "Ong francese, su nave con bandiera norvegese, carica 80 immigrati in acque libiche. Sono pronto a firmare il divieto di ingresso nelle acque italiane. Al governo spagnolo abbiamo invece scritto di farsi carico dei 120 immigrati a bordo della Open Arms, Ong spagnola".

Lo dice il ministro dell'Interno Matteo Salvini, riferendosi alla motonave Ocean Viking. "Richard Gere ci ha raggiunti a Lampedusa per dare il suo sostegno al nostro equipaggio e a tutte le persone a bordo". E' quanto si legge in una nota di Open Arms, la Ong spagnola che lo scorso 1 agosto ha salvato nel Canale di Sicilia 124 persone che si trovavano su due imbarcazioni alla deriva e da otto giorni è in mare senza aver ottenuto l'autorizzazione ad approdare. Domani l'attore parteciperà alla conferenza stampa prevista alle 11 all'aeroporto dell'isola.

"Riteniamo inaccettabile che la vita di uomini, donne e bambini continui ad essere ignorata e che i diritti sanciti dalle Convezioni internazionali continuino ad essere sistematicamente violati", conclude la nota. (Foto e fonte Ansa)