Benessere

Dieta per metabolismo lento, esempio menù per dimagrire

Riattiva il metabolismo

La dieta per metabolismo lento può far dimagrire velocemente di qualche chilo in pochi giorni. E’ una delle diete più gettonate in estate in quanto ricca di frutta e verdura fresca.

La dieta per il metabolismo lento prevede il consumo di molti liquidi durante il giorno ed in particolatre di almeno un litro e mezzo di acqua, succhi di frutta senza zucchero e tisane drenanti da bere durante il giorno e la sera prima di andare a letto. La dieta per il metabolismo lento prevde nella prima fase un utilizzo di olio ridotto al minino essenziale per condire gli alimenti e poco sale. Gli alimenti nella dieta per il metabolismo lento devono essere cotti al vapore o alla griglia. Vietate le fritture e ogni tipo di bevanda alcolica o zuccherata. No anche a snack dolci o salati. Ma vediamo cosa si mangia nella dieta per il metabolismo lento in un esempio di menù giornaliero.

Colazione con una macedonia di frutta fresca senza aggiunta di zucchero e una tisana drenante al finocchio o malva o verbena. Spuntino: una spremuta di pompelmo o di arancia senza zucchero.Pranzo: carne bianca ai ferri a scelta tra pollo, tacchino o coniglio, un’insalata di pomodori e verdure al vapore. Merenda: una macedonia senza zucchero. Cena: una porzione di pesce alla griglia, una porzione di spinaci al vapore e un’insalata mista. La dieta per il metabolismo lento aiuta a riattiva il metabolismo e a perdere peso velocemente bruciando i grassi.

Come facciamo sempre in tutte le diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico o uno specialista prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico. Questa dieta non e’ adatta a chi offre di diabete, colon irritabile, meteorismo o altre patologie e alle donne in gravidanza. Infine ricordiamo che la dieta sopraelencata è indicativa e che ogni dieta va sempre preparata da uno specialista in base alle caratteristiche della singola persona.  

 
Commenta la News