Cronaca

Vittoria, sorpreso con hashish e marijuana: arrestato 40enne

Dopo una lunga attività di osservazione del pusher

Sorpreso in casa con hashish e marijuana: i Carabinieri di Vittoria arrestano un 40enne di Vittoria. Nella giornata di ieri, a seguito di un mirato servizio disposto dalla Compagnia di Vittoria finalizzato alla ricerca sostanze stupefacenti nel territorio del comune di Vittoria, i militari della locale Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un operaio 40enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

In particolare, i Carabinieri di Vittoria, dopo una lunga attività di osservazione nei pressi dell’abitazione del pusher, hanno fatto accesso all’interno del suo domicilio eseguendo una perquisizione personale e locale, con il supporto delle unità cinofile del Nucleo CC di Nicolosi. Durante le operazioni, è stato rinvenuto all’interno di un mobile ubicato nel soggiorno, un sacchetto di cellophane contenente sostanze stupefacenti del tipo hashish e marjuana, per un peso complessivo di oltre 30 grammi, oltre a un bilancino di precisione e a vario materiale usato per il confezionamento della droga.

L’arrestato è stato ristretto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Ragusa.