Sport

L'Italvolley femminile conquista il pass per Tokyo 2020

Dopo aver sconfitto Kenya e Belgio

L'Itavolley femminile ha ottenuto il pass per i Giochi Olimpici di Tokyo2020. Le vice campionesse mondiali, dopo aver sconfitto nettamente Kenya e Belgio, nell'ultima gara del torneo di qualificazione olimpica, disputata al PalaCatania, hanno battuto agilmente, per 3-0, l'Olanda.

Le azzurre di Davide Mazzanti, nella sfida che valeva il pass per le Olimpiadi, si sono imposte con i seguenti parziali: 25-23, 25-17, 25-22. Serata indimenticabile, dunque, per tutta la pallavolo italiana. Spinta da un PalaCatania colmo (4500 spettatori), le azzurre non hanno dato scampo alle avversarie e, fin da subito, hanno imposto il proprio ritmo. Nel primo parziale l'Olanda si e' rifatta sotto nel finale; mentre nel secondo non c'e' stata storia. Nella terza frazione, poi, le ragazze di Mazzanti hanno allungato negli scambi iniziali, prima di subire il recupero delle olandesi.

L'equilibrio e' durato per diverse azioni, prima dello scatto decisivo di Egonu e compagne, che ha fatto scoppiare di gioia il pubblico di Catania e soprattutto ha assicurato all'Italia la qualificazione olimpica. Quella di Tokyo 2020 sara' cosi' la sesta Olimpiade consecutiva per la nazionale italiana femminile di volley, dopo le partecipazioni alle edizioni di Sidney, Atene, Pechino, Londra e Rio de Janeiro. Negli altri gironi di qualificazione olimpica, dopo il Brasile, hanno strappato il pass per il Giappone: la Cina, la Russia e la Serbia.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News