Cronaca

Tragica caduta al giro di Polonia, morto giovane belga Lambrecht

Il 22enne della Lotto- Soudal

Tragedia sulle strade del Giro di Polonia. Il 22enne belga della Lotto-Soudal, Bjorg Lambrecht, e' deceduto in seguito alle ferite riportare per una caduta dopo 50 chilometri della terza tappa, la Chorzow-Zabre di 150,5 complessivi.

Lo sfortunato corridore ha sbattuto violentemente contro un canale sotterraneo di cemento: rianimato sul posto, e' stato trasportato in ambulanza in condizioni critiche presso l'ospedale di Rybnik, dove non e' sopravvissuto ad un intervento d'urgenza. La morte di Lambrecht e' stata confermata anche dalla formazione belga del WorldTour, con cui a giugno aveva prolungato il contratto per altre due stagioni. Lambrecht era considerato un talento emergente del ciclismo: dopo aver vinto la Liegi-Bastogne-Liegi under 23, si era piazzato secondo nel Tour de l'Avenir, al Giro Ciclistico della Valle d'Aosta Mont Blanc, al Tour de Savoie Mont Blanc e alla Ronde de l'Isard.

Passato professionista con Lotto-Soudal nel 2018, in questa stagione ha terminato vicino ai primissimi la Freccia Vallone, l'Amstel Gold Race e la Freccia del Brabante, vincendo la classifica dei giovani al Giro del Delfinato, dove si era piazzato al 12esimo posto assoluto.

(ITALPRESS)