Attenzione ai colpi di calore

Grande caldo, allerta in 5 province siciliane: ecco quali

Bollettino della Protezione Civile

Attenzione ai colpi di calore, la Protezione Civile ha emanato il bollettino in cui si segnala lo stato di allerta in Sicilia e ad essere maggiormente interessate sono le province di Catania, Palermo, Messina, Enna e Trapani, mentre sono in stato di pre-allerta le province di Ragusa, Siracusa, Caltanissetta e Agrigento.

Il bollettino che si può trovare sul sito del Ministero della Salute isi riferisce alle giornate di oggi, venerdì 2 agosto e domani, sabato 3 agosto. Il picco si dovrebbe avere oggi quando il sistema di allarme per la prevenzione degli effetti delle ondate di calore sulla salute prevede il raggiungimento del livello 2 (arancione) ed una temperatura massima alle ore 14 di 35 gradi (percepita 37 gradi). Le temperature molto elevate riguardano solo il Sud, nel contempo un flusso atlantico, moderatamente instabile, lambisce le aree alpine determinando rovesci e temporali sparsi in locale estensione ai prospicenti settori pianeggianti.

Il rapido passaggio di un transiente, dalla Francia verso i Balcani, estenderà i fenomeni a tutte le regioni settentrionali fino a raggiungere, quelle centrali adriatiche. Sabato una residua instabilità interesserà il Nord-Est e settori adriatici del Centro. 

 
Commenta la News