Sciopero dei portavalori

Contanti non disponibili l'1 e 2 agosto?

Possibili disservizi

A causa dello sciopero dei portavalori in programma l’1 e il 2 agosto gli sportelli automatici e le filiali potrebbero non avere denaro a sufficienza per garantire il prelievo di contanti a tutti i clienti. In queste ore le banche si stanno organizzando per avere tutte le disponibilità, ma non è possibile escludere qualche disagio.

Intesa San Paolo ha inviato un’email ai propri clienti avvisandoli che giovedì e venerdì "il prelievo di contanti alle Casse veloci automatiche e in filiale potrebbe non essere disponibile". Per prelevare è possibile rivolgersi anche alle tabaccherie convenzionate Banca 5 abilitate. Lo sciopero dei dipendenti del trasporto valori è stato indetto dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UIltucs per sollecitare il rinnovo del contratto nazionale, scaduto nel 2015.