Era rimasto coinvolto in un incidente a fine giugno in c.da Quartarella

E' morto Piero Iemmolo, chirurgo di Modica vittima di un incidente

Le sue condizioni si erano aggravate ulteriormente

Non ce l'ha fatta Piero Iemmolo, il medico chirurgo di 55 anni dell’ospedale Maggiore di Modica che a fine giugno era rimasto vittima di un incidente stradale in contrada Quartarella, tra Modica e Scicli, mentre viaggiava a bordo del suo scooter. Il medico aveva avuto uno scontro frontale con un'auto che procedeva in senso opposto e nell'urto aveva riportato gravi ferite soprattutto al volto e al cranio.

Il chirurgo era stato ricoverato in rianimazione, ma dopo avere lottato tra la vita e la morte, per tutti questi giorni, le sue condizioni si sono ulteriormente aggravate, fino a rendere irreversible il suo stato di coma.  

 
Commenta la News